Migliori App Incontri

Che tu sia alla ricerca della tua anima gemella o di una relazione occasionale, nel 2020 ci sono così tante app per incontri in circolazione che hai solo l’imbarazzo della scelta.

Ecco… E’ proprio questo il problema.

Ci sono così tante app che quando avevo iniziato la mia ricerca ci ho messo ore ed ore solo per trovare quella che faceva al caso mio.

Tra pubblicità fraudolente, altre piene zeppe di profili falsi o altir utenti poco rispettosi, incontrare nuove persone era diventato un dramma.

Non voglio che tu spenda lo stesso tempo che ci ho messo io per trovare l’ app per incontri più adatta a te.

Per questo ho recensito brevemente le migliori app per incontrare persone gratis.

Parliamo di siti di incontri che funzionano ed applicazioni come Tinder.

Continua a leggere

Meetic – La Nostra Scelta

Questo sito web è speciale per me e per molti altri amici che lo hanno usato. Si tratta della migliore app per incontri.

Inizialmente mi sembrava come tutte le altre, la verità è che la qualità dei profili e delle persone che ci sono dentro sono imbattibili.

Sia io che un mio caro amico abbiamo trovato la nostra anima gemella tramite questa app.

Il fatto che sia meno conosciuta di altre è un punto a favore perché mi sembra proprio che i creatori puntino più sulla qualità che sulla quantità, rendendola un app di incontri un pò segreta, nel senso buono.

Una volta creato il proprio profilo potrai subito contattare le donne e uomini pronti a conoscere persone. A differenza di altre app di incontri per i più giovani, la concentrazione è sull’interazione non sul perdere tempo ed attrarre attenzioni senza concludere mai niente.

AdultFriendFinder – Migliore Per Sesso Occasionale

AdultFriendFinder è un’ app di incontri ormai consolidata.

E’ in giro da diversi anni ed ha un numero di iscritti molto alto, dove puoi trovare sia donne e uomini pronti anche solo ad una notte e via, così come coppie interessate a conoscere nuove persone.

Molti sono scettici di AdultFriendFinder e non posso biasimarli, perché lo ero pure io!

Ma lascia che ti racconti una storia.

2 anni fa la mia ragazza mi aveva lasciato. Ero a pezzi, dire che ero depresso era poco.

Un sabato sera mentre ero da solo a guardare un film, ebbi l’impulso di iniziare a cercare online app per conoscere persone.

Volevo qualcosa di veloce, senza troppi fronzoli. Ero appena uscito da una lunga relazione che mi aveva spezzato a metà.

Trovai AdultFriendFinder, mi iscritti e non accadde niente per un giorno. Poi d’un tratta una ragazza veramente carina mi ha risposto.

Ci siamo incontrati il giorno dopo, senza troppi fronzoli. Siamo usciti per un aperitivo e la serata è finita proprio come te

Tinder – Migliore Per Studenti

Tra tutte le app di dating Tinder è sicuramente la più in voga del momento. Ha milioni di utenti in tutto il mondo e di recente ha riscosso molto successo nelle città italiane più internazionali come Milano, Firenze e Roma.

Tuttavia, il contro di Tinder è che è poco diffuso nelle città più piccole ed il fatto che l’ app di incontri sia intesa come un “gioco” non la rende adatta a relazioni serie.

Inoltre Tinder è diventato pieno di ragazze che si iscrivono alla ricerca di nuovi followers per i loro profili social (Instagram tra tutti.)

Gli utenti sono prevalentemente giovani sui 20-30 anni per cui se sei oltre quest’età è meglio che tu ricerchi la tua anima gemella o rapporto occasionale altrove.

Altro grosso fastidio di quest’applicazione è che, sebbene sia gratuita, Tinder Plus diventa quasi necessario. I profili su cui si può mettere like sono pochissimi e Tinder si prende un pò gioco dei suoi utenti perché se non hai il plus ti mettere curiosità con quelli che hanno messo like al tuo profilo, ma prima che fuoriescono spesso si esauriscono i like.

In generale, Tinder è l’app per incontri più in voga, ma non la mia preferita. Specialmente per chi non vive in una grande città spesso è solo uno spreco di tempo usarla perché l’alta competizione tra il proprio profilo ed i migliaia di altri la rendono poco utile.

Happn

Happn è abbastanza peculiare, ha aggiunto un qualcosa di unico al suo prodotto.

Diversamente da altre app, ti fa visualizzare i profili di altri utenti che ogni giorno hanno incrociato la tua strada.

In pratica, non c’è troppo di differente dalle altre app per incontri perché si vedranno sempre le altre persone iscritte nella zona. Alla fine è molto simile a Tinder, ma sinceramente la qualità dei profili e delle persone iscritte è più bassa, non in senso snob, ma perché c’è meno scelta e varietà di persone.

Badoo

Badoo è un’ app per incontri “storica”, in giro da tanto tempo, ed allo stesso tempo molto controversa.

Sebbene sia un’ app incontri valida, molti utenti si sono lamentati del fatto che il profilo di molte persone fosse visualizzabile, ma che queste non si collegassero ormai da anni.

La verità, per quello che ho potuto vedere, è che Badoo in Italia è meno efficace che in altri paesi dell’Est Europa ad esempio, e sebbene molti italiani abbiano creato un loro profilo poche di queste lo usano veramente.

Quello che vi succederà più probabilmente è che proverete a contattare tante persone ma solo i più disperati vi risponderanno (se vi risponderanno.)

Bumble

Bumble è senza dubbio una delle migliori app incontri del momento.

E’ la più internazionale di questa lista, nel senso che, non essendo ancora molto popolare tra gli italiani, se vi iscriverete troverete tantissime persone statunitensi.

La differenza principale di Bumble è che sono le donne a fare la prima mossa. Se c’è un match con il tuo profilo dovrai aspettare, se sei un uomo, o scrivere tu per prima entro 24 ore.

Mi è piaciuto molto il concetto di Bumble e le ragazze nell’app erano molto affascinanti, tuttavia il contro è che al di fuori di Milano, Roma e Firenze è difficile trovare tante persone. Nelle città più piccole e poco turistiche troverete solo pochi profili.

Inoltre, essendo prevalentemente usata da turisti, la rende un’ app di incontri poco ideale per una relazione durata.

Un’altra cosa che al rende una delle migliori app incontri è il fatto che, a differenza di Tinder, c’è meno pressione a pagare per la versione a pagamento e la versione gratuita di Bumble con tutte le funzionalità inerenti la creazione ed utilizzo del tuo profilo sono molto più funzionali.

Lovoo

Lovoo è un’altra app di dating presente sul mercato da anni. Nonostante questo, quando l’ho usata ho trovato pochi profili di qualità, per questo non la consiglio.

OkCupid

OkCupid è nata un pò per essere una delle migliori app di dating e per incontri per relazioni serie.

E’ diventata subito molto popolare negli Stati Uniti come versione più “seria” di Tinder.

La verità è che secondo me OkCupid è sin troppo seria… Mi piace il fatto che si possano trovare persone in linea in base ai propri interessi presenti nel profilo, il che lo rende un’ottima app di dating.

Le caratteristiche delle migliori app di dating ci sono tutte, ma c’è ancora un qualocosa che manca rispetto agli altri nella lista.

E’ come se contattando le altre persone sia davvero difficile uscire per un appuntamente, Tinder sarà anche più “surferciale” ma almeno è più prono all’azione.

Be2

Be2 da sempre considerata una delle migliori app nel settore per le persone un pò più avanti con l’età. Ma quando di tutto ciò è marketing e quanto è realtà?

Sinceramente credo che Be2 abbia perso tanti punti negli ultimi anni. L’ app è praticamente inutilizzabile se non pagando.

Sì, ci sono diversi profili, ma molti sono solo di persone lì per curiosità. E’ difficile trovare qualcuno che ti risponda nella fascia d’età più giovane.

Dai 30 anni in su, specialmente dai 40+ invece è tutta un’altra storia! Funziona alla grande in quel caso ed ho conosciuto tante persone interessanti.

Once

Mi piace molto il concetto di Once. Si basa sulla qualità piuttosto che sulla quantità, a differenza di Tinder, il che la rende una delle migliori app.

Il problema principale di Once è che si basa sin troppo sulla qualità!

Lasciami spiegare…

Praticamente con Once hai a disposizione un solo incontro/match al giorno, scelto dagli algoritmi dell’ app.

Ora, è vero che Once è una delle migliori app, ma non mi piace il fatto di dover delegare la mia scelta tra i profili ad un semplice programma per computer!

Lovepedia

Lovepedia è un altro sito veterano per gli incontri. Sebbene sia in giro da tanto tempo l’ho trovato piuttosto obsoleto. Ci sono reletivamente poche persone dentro ed i profili interagivano poco. L’unica cosa buona è che ha tante funzioni gratuite.

Conclusione

Se cerchi qualcosa di serio, non puoi sbagliare con questa app. Clicca qui

Per una cosa veloce, scopri le migliori app per sesso